Warning: Use of undefined constant REQUEST_URI - assumed 'REQUEST_URI' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.randieri.com/home/randieri/wp-content/themes/vienna/functions.php on line 73
New Areas for the Electricity Market: Intervista "Nuovi Settori per il Mercato Elettrico"
 
  • Home
  • Interviste
  • New Areas for the Electricity Market: Intervista “Nuovi Settori per il Mercato Elettrico”
https://www.randieri.com/randieri/wp-content/uploads/Immagini_Pubblicazioni/Nuovi-settori-per-il-mercato-elettrico-Intellisystem-Technologies-960x600_c.jpg

New Areas for the Electricity Market: Intervista “Nuovi Settori per il Mercato Elettrico”


In questo numero abbiamo voluto dare spazio ad alcuni comparti produttivi che sono stati avvicinati dalla distribuzione. Ecco i pareri di alcuni grossisti e produttori.

Con Cristian Randieri, Presidente e Ceo di Intellisystem Technologies; Giancarlo Mantelli, amministratore unico della Imat Felco; Angelo Bergamelli, amministratore delegato di Elettrobergamo e vicepresidente Fngdme; Paolo Cipriani, Direttore commercial di Targetti; Lorenzo Bonadeo, Market Operations Enterprise di 3M Telecomunicazioni; Ermes Torresan, Direttore Commerciale di Bpt; Agostino Barbati, Amministratore di Dossena; Giorgio Mura, Direttore Commerciale e Amministratore delegato di Orieme.

Talvolta, all’interno delle pagine di questa rivista, abbiamo affrontato argomenti che hanno toccato specifiche tematiche di un settore complesso e articolato come quello del mercato del settore elettrico, puntando alla focalizzazione delle problematiche che hanno maggiormente influenzato il comparto – in modo positivo o negativo – negli ultimi anni. Abbiamo posto domande e analizzato argomentazioni insieme a importanti interlocutori del mondo imprenditoriale, a responsabili legati alle diverse associazioni di categoria e alle federazioni nazionali che rappresentano un punto focale della filiera del comparto elettrico; infine, ai titolari di diverse realtà che da svariati anni operano nell’ambito della distribuzione.

_______

Di seguito si riporta l’estratto dell’articolo riguardante le risposte date da parte di Cristian Randieri

Il mercato

Grazie alla continua convergenza di discipline quali elettronica, telecomunicazioni e informatica, tutti i sistemi si sono evoluti nella direzione del controllo automatizzato a distanza, con correlazioni di sinergia verso altri sistemi per la globalizzazione di processi affini. L’avvento informatico supporta lo sviluppo sostenibile mediante unità di controllo globali ad ampio raggio di connessioni, con l’eliminazione quasi totale dell’elemento di controllo elettromeccanico locale. Si ha cioè la reingegnerizzazione dei sistemi esistenti. Va da sé che il riuso dei sistemi esistenti è un notevole risparmio di risorse con tutto ciò che esso comporta sia in termini di energia sia di fattori ambientali ed ecologici. Un altro apporto all’incremento del rendimento dei sistemi si ottiene quando questi possono essere controllati e gestiti in modo continuo: controllo e gestione rappresentano sia la vita fisica dei sistemi sia la vita relazionale nell’ottica dei rendimenti e delle sinergie che si possono attuare tra due o più correlazioni. L’elemento informatico oggi si avvale di Internet che, nello scambio delle informazioni, è capace di minimizzare il fattore tempo e annullare il fattore spazio. La reingegnerizzazione dei sistemi quindi deve passare da Internet, che si propone come elemento indispensabile per le finalità proposte. Tanto per fare un esempio, un tornio ingegnerizzato secondo i criteri passati è una macchina che, perfetta quanto si vuole, richiede l’elemento umano che la controlli da vicino o manualmente o mediante pc o rete locale. Tramite Internet è possibile gestirla da qualunque distanza e in qualunque momento. In conclusione, a mio avviso i mercati più promettenti di oggi sono quelli che si occupano di reengineering unitamente al telecontrollo remoto basato su reti globali quali Internet. Stanno nascendo nuovi mercati che vertono il loro interesse sull’utilizzo di architetture standard su canali di comunicazione standard, enfatizzando il più possibile il concetto di microarchitettura distribuita.

Le caratteristiche del distributore

L’utilizzo di nuove tecnologie da sempre implica un continuo aggiornamento del personale addetto alle vendite. Il classico distributore dei prodotti Intellisystem Technologies è un distributore che sicuramente intende investire prima sulle nostre idee e poi sui nostri prodotti. Il concetto rivoluzionario che la nostra azienda intende diffondere si può brevemente ricondurre alla cosiddetta “teoria dei mattoncini Lego”. Secondo questa teoria, il compito del produttore è quello di produrre quanti più mattoncini possibili affinché il distributore li possa mettere assieme per poter elaborare la propria costruzione. Ogni distributore, in funzione della propria creatività e della domanda, a sua volta venderà soluzioni e non solamente prodotti. Se facciamo riferimento alle varie famiglie di prodotti Intellisystem Technologies, troviamo prodotti che opportunamente combinati tra loro possono dare vita a sistemi e soluzioni per il reengineering e il telecontrollo remoto, che vanno dalla domotica all’automazione, alla telemedicina. Intellisystem Technologies ha messo a punto soluzioni embedded che, basandosi sull’utilizzo della suite di protocolli TCP/IP, permettono di risolvere innumerevoli problematiche inerenti il reengineering mediante il telecontrollo distribuito. Oggi la vera e propria sfida risiede nella capacità tecnologica delle aziende di mettere a punto soluzioni tecnologicamente avanzate con un time to market bassissimo. Purtroppo, in Italia, le aziende che fanno della ricerca e sviluppo il proprio pilastro fondamentale sono ben poche. Tale fenomeno si ripercuote notevolmente sulla riduzione della competitività, favorendo l’appiattimento dell’offerta.

Le prospettive

Le prospettive per i nostri distributori sono sicuramente molteplici se si è disposti ad entrare nell’ottica di vendere soluzioni e non limitarsi semplicemente alla vendita dei prodotti. In questo modo ogni distributore può creare il proprio mercato con offerte/soluzioni pacchettizzate che rappresenteranno uno strumento indispensabile per fidelizzare gli installatori; questi, con opportuni corsi di formazione, saranno capaci di affrontare le diverse problematiche che il mercato pone. L’idea di Intellisystem Technologies è quella di creare diversi centri di formazione permanente in tutta Italia, per la maggior parte dei casi di competenza dei distributori. In questo modo è possibile creare una rete capillare di formazione e supporto alla vendita a valore aggiunto. La nostra filosofia è quella di indirizzare a tutti le nuove tecnologie presenti sul mercato abbinandole al rigore scientifico, espandendo così in tutte le direzioni gli apporti di utilità che da essa possono derivare, unitamente ad attività collaterali di sviluppo, diffusione, vendita e assistenza. 

Intervista a cura di Gianluca Cupellini e Giuliano Mapelli, pubblicata sulla rivista Il Giornale dell’Installatore Elettrico N. 6 – 25 Aprile 2005.

Per scaricare l’intervista pubblicata sulla rivista, seguire il link riportato di seguito http://www.intellisystem.it/portfolio/gie-25-aprile-2005/

Cristian Randieri

Cristian Randieri is a brilliant intelligent and great proactivity person and an effective communicator and visionary. He has built a strong (and deserved) reputation as someone with vision, diligence and honour. Cristian is not a simple engineer but he is a real Scientist. His knowledge is not restricted to the area it covers, but its impressive passion for all the technical topics led him to acquire great skills even in areas far from his original studies. Cristian is able to address and solve complex technical problems with excellent results. He is a valuable writer with great scientific background formed with more than 15 years of active research on experimental Nuclear Physics performed in the most famous international research laboratories such as CERN, ESRF, INF. He write about HI-Tech solutions topics and advanced research study applied to industry. With more than 150 scientific & technical publications, he is also, a technical and famous writer in Italy due to his interviews released to the most famous Industrial Italian magazines. Actually, he is the President & CEO of Intellisystem Technologies an Italian Research & Developments company committed to develop and sell innovative and advanced solutions.

Other posts by

Menu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: