Warning: Use of undefined constant REQUEST_URI - assumed 'REQUEST_URI' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.randieri.com/home/randieri/wp-content/themes/vienna/functions.php on line 73
IT310W IP Camera: "Vedere e Sentire a Distanza senza fili"
 
  • Home
  • Articoli
  • IT310W IP Camera: “Vedere e Sentire a Distanza senza fili”
https://www.randieri.com/randieri/wp-content/uploads/Immagini_Pubblicazioni/Vedere-a-distanza-Intellisystem-Technologies-960x600_c.jpg

IT310W IP Camera: “Vedere e Sentire a Distanza senza fili”


Una moderna networkcamera con collegamento wireless può essere impiegata per sorvegliare aziende e abitazioni e controllare i processi industriali 

Per potere cogliere tutti gli aspetti dell’evoluzione di un qualunque processo dinamico, sia esso di natura biologica, sociale o tecnica, occorre un controllo continuo, così da poter intervenire secondo le necessità nei tempi e nelle modalità previste. Le attuali tecniche numeriche consentono di ottenere tutto questo con un margine di sicurezza che è relativo al processo di supporto della manipolazione dei dati. I sistemi di supporto si possono classificare in due classi: via cavo e via etere, ciascuno con peculiarità ben determinate e un certo rapporto prestazioni/costi/rischio. Si parla, dunque, di videocontrollo, termine che non va riferito solo alla visione di immagini, ma anche a ciò che può essere scritto (stream dati, diagrammi tecnici o medicali ecc.). Le tecniche di videocontrollo trovano applicazione ovunque, anche in processi complessi quali quelli a elevato rischio, di diretta sorveglianza umana, di produzione industriale, gestione di più nodi interconnessi in processi complementari ma fisicamente distanti, nel comando di sub-sistemi di monitoraggio, diagnostica medica e tecnica in genere. Vengono poi impiegate in processi relativi al normale vivere (informazione live, sorveglianza di locali e domestica). Il supporto che permette lo smistamento dei dati va valutato in funzione del servizio che si vuole rendere, del rendimento globale da ottenere in termini di rapporto costi/prestazione ed esclusività/ rischio, nonché in relazione alle caratteristiche dell’utenza da servire. Il fine del videocontrollo non è solo acquisire elementi per controllare apparati e ambienti, ma anche intervenire con degli output da remoto per modificare la dinamica di un processo o prendere provvedimenti punitivi o restrittivi. 

Telecontrollo video e audio

Intellisystem Technologies fornisce una risposta alle diverse problematiche del videocontrollo remoto con la soluzione denominata IT3 l OW Si tratta di una networkcamera PT (Pan Tilt, ossia capace di muoversi lungo i due assi X e Y) dotata di un sistema di telecomunicazione wireless basato sul protocollo 802 .11 , affermatosi come standard de facto per la trasmissione dati via etere. IT310W soddisfa tutte le esigenze di videocontrollo remoto che richiedono: mobilità del sistema all’interno di un’infrastruttura di rete, capacità di orientare la telecamera da remoto secondo gli assi X e Y (funzione auto Pan), alta qualità delle immagini con elevato fattore di compressione, gestione del motion detection hardware integrato e dell’audio da remoto, movimentazione in locale tramite telecomando a infrarossi, controllo dell’I/O. L’accesso alla networkcamera è semplice e può avvenire mediante un comune browser. Interconnettendosi è possibile vedere e condividere le immagini e l’audio catturati da qualsia- si parte del mondo. Il sistema di ripresa delle immagini e dell’audio si basa su di un Mpeg4, che garantisce alta qualità con una ridotta larghezza di banda. La networkcamera, inoltre, è dotata di due canali, uno di input e uno di output digitale, che le permettono di gestire apparecchiature elettroniche di terze parti quali attuatori e sensori. Per quanto concerne la videosorveglianza, studi specifici di settore affermano che i tradizionali sistemi d’allarme installati nelle abitazioni sono limitati alla funzionalità principale di salvaguardare i beni. Gli intrusi non vengono identificati e intercorre sempre un lasso di tempo non indifferente dal momento in cui scatta l’allarme a quello dell’effettivo intervento di qualcuno sul luogo. Grazie a IT310W è possibile riprendere non solo le immagini, ma anche l’audio di ciò che accade all’interno dell’azienda/abitazione. Grazie alla funzionalità wireless è possibile utilizzare il dispositivo come unità mobile di telesorveglianza; studi sperimentali condotti da Intellisystem Technologies, infatti, hanno dimostrato che è possibile realizzare mini robot capaci di navigare autonomamente all’interno dell’azienda/appartamento. Il sistema è anche in grado di monitorare le linee di produzione; può essere installato direttamente a bordo macchina permettendo l’identificazione di anomalie nel processo di produzione. Impiegato come unità wireless mobile capace di trasmettere referti radiologici il sistema trova impiego anche nel campo della telemedicina. Posizionandolo opportunamente in modo frontale a un negatoscopio, può scorgere i minimi dettagli della radiografia per effettuare diagnosi a distanza. Inoltre, IT3 IOW è corredata di un opportuno software di registrazione delle immagini che supporta fino a 4 networkcamere, trasformando un normale PC in un moderno DVR (Digitai Video Recorder) capace di assolvere a tutte le funzionalità richieste da un moderno impianto di videosorveglianza.

A cura di Cristian Randieri. Articolo pubblicato sulla rivista Fieldbus & Networks – Giugno 2004.

Per scaricare l’articolo pubblicato sulla rivista, seguire il link riportato di seguito http://www.intellisystem.it/portfolio/fn-giu-04-3/

Cristian Randieri

Cristian Randieri is a brilliant intelligent and great proactivity person and an effective communicator and visionary. He has built a strong (and deserved) reputation as someone with vision, diligence and honour. Cristian is not a simple engineer but he is a real Scientist. His knowledge is not restricted to the area it covers, but its impressive passion for all the technical topics led him to acquire great skills even in areas far from his original studies. Cristian is able to address and solve complex technical problems with excellent results. He is a valuable writer with great scientific background formed with more than 15 years of active research on experimental Nuclear Physics performed in the most famous international research laboratories such as CERN, ESRF, INF. He write about HI-Tech solutions topics and advanced research study applied to industry. With more than 150 scientific & technical publications, he is also, a technical and famous writer in Italy due to his interviews released to the most famous Industrial Italian magazines. Actually, he is the President & CEO of Intellisystem Technologies an Italian Research & Developments company committed to develop and sell innovative and advanced solutions.

Other posts by

Menu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: